Forum

Che cos’è il Forum

cos'è il forum
Il Forum Universale delle Culture, ideato dalla Fundaciòn Forum Universal de les Cultures di Barcellona e promosso dall’UNESCO
è una manifestazione globale che ha luogo periodicamente in città e territori diversi, con un format ideato e volto a stimolare l’attenzione sui temi del dialogo tra popoli, culture, lingue e religioni diverse nonché dello sviluppo umano, sostenibile e paciico. Uno strumento di conoscenza che attraverso il rispetto delle differenze porti a considerare la diversità come valore e occasione di arricchimento e crescita di una società civile globale.

La Storia

Nato a Barcellona nel 2004, dove si è svolta la prima edizione, fino ad oggi il Forum ha avuto luogo a Monterrey (Messico) nel 2007 e a Valparaiso (Cile) nel 2010. Da Napoli, dove il 18 novembre 2013 si è svolta la cerimonia ufficiale di inaugurazione del Forum, il testimone passerà poi a un’altra città.

2004 – Barcellona, nasce il Il Forum Universale delle Culture
2007 – Monterrey (Messico)
2010 – Valparaiso (Cile)
2013 РNapoli, 18 novembre 2013 si ̬ svolta la cerimonia ufficiale di inaugurazione del Forum

Nel solco degli obiettivi guida del Forum, il concept della IV edizione segna un ulteriore sviluppo ed approfondimento attraverso la scelta di organizzare una manifestazione diffusa sul territorio sostenuta dalla Regione Campania e promossa dal Comune di Napoli e dai Comuni sedi dei siti UNESCO di Caserta, Benevento, Pompei, Ercolano, Ascea, Paestum e Ravello.

Napoli e Campania

Napoli sarà protagonista di centinaia di eventi disseminati in tutta la città, dal Centro Storico alle periferie: musei, teatri, biblioteche, ma anche piazze, strade, chiostri, chiese, castelli e siti archeologici e monumentali.

Gli eventi vedranno la partecipazione delle più originali realtà artistico-culturali del territorio, chiamate a raccolta attraverso manifestazioni di interesse.

Gli altri siti UNESCO della regione ospiteranno a loro volta un programma di manifestazioni curate da autorevoli intellettuali e studiosi di varie discipline, dalla cultura umanistica a quella scientifica, con l’intento di creare occasioni di riflessione sui temi del Forum.